VICIUS UNDERGROUND - EVENTO ANNULLATO!!!!!!: Evento Rock il 29 Settembre 2018

VICIUS UNDERGROUND - EVENTO ANNULLATO!!!!!!

Evento Rock

I Vicious Underground nascono ufficialmente nel 2002 con l’intento di rendere un omaggio appassionato e sincero all’artista newyorchese Lou Reed e al gruppo da lui fondato, i Velvet Underground. I Vicious Underground hanno scelto di intraprendere un approccio musicale quanto più originale possibile verso il colossale e importante repertorio di Lou Reed, a partire dalla scelta di presentarsi sia in formazione semi-acustica sia in formazione allargata che riproporrà il repertorio in veste più rock. Il tentativo è anche quello di evitare una riproposizione di un “best of” che ripercorra i 40 anni di carriera dell’artista ma di proporre, accanto ai pezzi più noti, anche quelli meno conisciuti e più rappresentativi, in serate tematiche alle quali la band si adatterà e adatterà il repertorio per trasformarlo in un evento musicale, facendo anche proprio il concetto dell’Exploding Plastic Inevitabile di Andy Warhol e suonando, dove questo sarà possibile, con l’ausilio di proiezioni video e altri mezzi multimediali.Le serate acustiche hanno il preciso scopo di creare un’atmosfera raccolta e condividere insieme una parte fondamentale e seminale della musica degli ultimi 40 anni, fondendo musica e parole attraverso l’inserimento di “reading” poetici di testi tradotti di Lou Reed accompagnati da musiche originali e non, che inframmezzino la scaletta dei successi dell’artista.
il progetto è sostenuto dal sito italiano www.loureed.it, ufficialmente riconosciuto dallo stesso artista. Il sito ha già organizzato in passato eventi e raduni legati alla musica di Lou Reed e ha in programma, con i Vicious Underground, importanti progetti culturali e musicali.



I COMPONENTI:

DANIELE FEDERICI (Voce)

Nasce a Roma nell’anno di “Rock’n’Roll Animal” e si diploma in lingue straniere.

Dal 1995 si occupa di organizzazione di eventi scientifici con una pausa di due anni per dedicarsi brevemente al settore cinematografico.

Dal 1999, parallelamente, mette a frutto la sua passione per la musica e comincia a collaborare come critico a varie testate, tra cui “Il Giornale d’Italia” e “JAM!”.

Nel 2001 fonda il sito italiano dedicato a Lou Reed e ai Velvet Underground, www.loureed.it, che viene riconosciuto dallo stesso artista e diventa il punto di ritrovo di tutti gli estimatori dell’artista.

Incontra, conosce e intervista varie volte Lou Reed e nel 2004 pubblica il libro “Le canzoni di Lou Reed” edito da Editori Riuniti.

Nel 2002 conosce Alessandro Fea e mettendo insieme la comune passione fondano la tribute band italiana Vicious Underground.

Attualmente sta lavorando ad una biografia su Patti Smith che sarà pubblicata da Editori Riuniti.



ALESSANDRO FEA (Chitarra)

Alessandro Fea nasce a Roma nell’anno di “White Light/White Heat” e si diploma nel 1992 alla Mississipi Jazz School di Roma e studia con Roberto Spadoni, Andrea Avena e Agostino Di Giorgio. Si diploma nel 2001 in “Sound Engineering” presso l’Università Musicale di Roma nel 2001.

Dopo un’esperienza di due anni in Olanda, dove suona con vari gruppi, nel 1997 scrive le musiche per la stagione teatrale del Teatro Tirso di Roma e dal 1999 entra a lavorare al Teatro Greco come compositore di musiche.

Collabora e scrive musiche per alcuni video prodotti da RAISAT e ha all’attivo diverse incisioni (due cd con il mastro indiano Pandit Satyendra, un in collaborazione con l’etichetta BMG) e nel 2003 fonda l’Associazione Musicale “SOFIS arte e musica”, con cui inizia collaborazioni in tutta Italia, con varie scuole.

Ha scritto e prodotto vari spettacolo teatrali sperimentali tra i quali “Soul” e “Soundtrack vol. 1” e dal 2005 collabora con Luca Ferrari come chitarrista ed arrangiatore per la promozione del suo disco.

Nel 2002 conosce Daniele Federici con il quale crea un progetto legato alla musica e alla poetica di Lou Reed e dei Velvet Underground, sfociato nella formazione dei Vicious Underground e nella creazione di spettacoli teatrali musicali dedicati al genere: “Songs for Drella” e “Symphony of Sounds”.

LAMBERTO POGGI (Batteria)

Lamberto Poggi nasce a Roma nell'anno di "Take No Prisoners". Laureato in Sociologia, è impegnato nella ricerca sulla musica tradizionale dei paesi in via di sviluppo e, parallelamente, nel campo dell'organizzazione di eventi scientifici.

Inizia a suonare la batteria nel 1994, studiando privatamente con Andrea Ruta.

Dal 1995 in poi è impegnato in diverse formazioni orientate verso psichedelia, rock-blues e southern rock. Nel 2004 inizia la collaborazione con Alessandro Fea che lo porterà alla formazione di gruppi come i Dry (tributo PJ Harvey), Horses (tributo Patti Smith), Glitter Angels (glam rock) e a parteciapare come musicista a vari spettacoli teatrali come "Brothers" e "Inferni Paralleli" (con il regista Gianni Conversano).

Nel 2005 è titolare del corso di batteria e percussioni al Liceo Scientifico Statale Malpighi di Roma dove rimane per un anno.

Dal 2004 collabora con la scuola di musica "Associazione Mediterranea" di Fiumicino, dove ricopre il ruolo di insegnante di batteria e di titolare del laboratorio di musica d'insieme.

Nel 2007 da vita con lo scrittore Lorenzo Di Matteo a "Cultro", un progetto di fusione fra musica,letteratura e teatro.

E' stato batterista dei Vicious Underground dal 2004 al 2006 e dopo una pausa di circa un anno è pronto a riportare nel circuito musicale italiano la poesia e la musica di Lou Reed e dei Velvet Underground.